Progetto Fuoco Linea Sergio Leoni

 Progetto Fuoco

Sergio Leoni

La storia di Sergio Leoni è in questo senso esemplare: dopo i primi studi nel Campo del disegno artistico, della scultura e della modellazione dell’argilla, iniziati da ragazzo oltre 50 anni fa, il maestro a dedicato la sua opera alla produzione artigianale, allineando la propria ricerca stilistica al mondo delle stufe, alla loro identità come oggetti d’arte ed alla qualità del loro colore.

STUFE A LEGNA

Maria Luigia

marialuigia

Sergio Leoni si è servito come musa ispiratrice la Gran Duchessa di Parma , ovvero, Maria Luigia. Ispirate alle stufe militari il tutto è decorato in stile Impero: dal vestito in ceramica alle fusioni dello sportello in ghisa.

Marlene

1marlane la

Questa collezione di stufe, semplici nel disegno dei volumi si rifà alle stufe in maiolica della tradizione nordica. In questo caso ha voluto conservare il disegno a piastrelle che scandisce le superfici in modo grafico minimale. Marlene si caratterizza per l’ampia gamma di prodotti offerti; Marlene Mini a quella Maxi dalla stufa bifacciale a quella con il Forno.

Sissy

2 sissi la

Sissy rievoca i paesaggi mitteleuropei e le tradizioni genuine, calorose e familiari  delle persone che vi abitano. Sissy viene proposta anche nella versione con stufa e forno, per aggiungere un ulteriore valore artistico e sapore tradizionale alla cucina di casa.

VIENNESE

1viennese

Questo modello deve il suo nome ad una raffinata signora che un giorno chiese al maestro Sergio Loeni una stufa per la sua villa , alle porte di Vienna. Il risultato  fu una creazione originale e di grande successo, declinata anche n versione con colonna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *